NATALE alla Purità con I CANTORI DEL FRIULI e il CENTRO SOLIDARIETA’ GIOVANI “G. MICESIO”

Quanti giovani affollavano la cappella della Purità sabato 22 dicembre scorso per la messa prefestiva! Tanti occhi attenti e pensieri pieni di speranza in questi ragazzi del CENTRO SOLIDARIETA’ GIOVANI “GIOVANNI MICESIO”, riunito con i suoi educatori, sostenitori e benefattori.

Insieme a don DAVIDE LARICE  ha celebrato il nostro arcivescovo mons. ANDREA BRUNO MAZZOCATO che si è rivolto ai giovani e a tutti sottolineando come il Natale viene per ricordarci che Dio, questo Gesù che nasce in semplicità, è la sorgente della gioia e della solidarietà e il suo augurio è stato che il Natale rinnovi in tutti questa sorgente a cui attingere  per una vita migliore.

Nel corso della S. Messa noi I CANTORI DEL FRIULI abbiamo eseguito diversi canti natalizi friulani e alcune parti della “Messe da la Puritât” musicata dal nostro maestro FRANCESCO ZORZINI, quali il “Kjrie” e L’Agnel di Diu”, accompagnati all’organo dal maestro ROBERTO FRISANO.

Al termine della S. Messa è stata letta una breve relazione del CENTRO su questo Natale 2012, descrivendone l’attività fin qui svolta che è quella di una grande famiglia operante nel segno della speranza e dell’affidamento del suo cuore a Dio. Sono state inoltre ricordate le cinque Unità Operative che hanno lavorato in modo soddisfacente (Centro di Prima Accoglienza, Comunità Terapeutiche Residenziali con i Gruppi appartamento, Promozione e Difesa della Salute, Centro di Formazione Professionale e Impresa & Lavoro). Infine tre sono gli impegni importanti del Centro volti a esigenze e problematiche emergenti: “Servizio Ortodonzia per bambini con famiglie in difficoltà”, ampliamento spazi del “Centro di Prima Accoglienza” per le persone senza fissa dimora, la gestione della “Cjase di Mont” a Illegio di Tolmezzo dove persone e famiglie in difficoltà potranno trascorrere brevi periodi di riposo.

Quindi un’opera di solidarietà rivolta a 360 gradi, che merita veramente l’interessamento e l’aiuto di tutte le persone di buona volontà, oltre alle varie istituzioni religiose e laiche, ed è questo l’augurio più vero che noi, I CANTORI DEL FRIULI, esprimiamo dal profondo del cuore affinchè “il Natale” sia sempre presente in questi ragazzi e nelle persone che li sosterranno nell’avviarsi verso un giusto futuro.

                                                                                                                       Rosanna con I CANTORI DEL FRIULI

Pubblicità

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.